Riacquistare la forma fisica dopo l'inattività dovuta al lockdown

Farmacia Castelletti

Il lockdown sembra averci messo tutti a dura prova. L’epidemia da Coronavirus, infatti, ha tutti costretto in casa e, purtroppo, è stato necessario imparare a sfogare l’ansia e la preoccupazione di un eventuale contagio, cucinando e non solo. A dimostrarlo sono i dati della Coldiretti che, dopo un'attenta indagine, ha rilevato che gli italiani, durante la quarantena, hanno messo su almeno due chili in più rispetto alla normale media.

Tutto ciò a cosa è dovuto? Alla vita sedentaria e ai fornelli sempre accesi. Quindi tutte le buone pratiche, a cui si sta attenti normalmente, sono scomparse lasciando spazio a pizze, pane e piatti di pasta.

Ora, nel pieno della fase 2 e con l’arrivo della stagione estiva, il fisico non è più pronto per la prova costume, quindi, è giunta l’ora di rimettere piede sulla bilancia, regolare l’alimentazione e tornare a fare attività fisica all’aperto o in palestra.

Per potersi rimettere in forma dopo il lockdown, quindi, è necessario studiare dei rimedi efficaci in poco tempo. Abbiamo selezionato una dieta e degli esercizi fisici da fare, utili per poter sfoggiare, anche a distanza di sicurezza, una linea invidiabile.

La dieta mediterranea

Quando ci si trova a che fare con aumenti di peso anomali è bene procedere ad una dieta equilibrata. Il consiglio è quello di seguire la dieta mediterranea. Prima di tutto, però, è necessario avere una motivazione per poter cambiare le abitudini alimentari. Attenzione, però, non serve seguire un regime maniacale, infatti, qualche piccolo sgarro è concesso.

La dieta deve essere sempre equilibrata, quindi, va bene un buon apporto di proteine di origine animale, carboidrati e verdure. Questi, infatti, non possono essere eliminati del tutto ma basta cadenzare la loro presenza nella dieta. Anche i dolci non sono da demonizzare ma, ovviamente, bisogna fare attenzione.

A tutto ciò bisogna aggiungere un apporto giornaliero di acqua pari a due litri al massimo. No alle tisane zuccherate ma si a centrifugati di frutta e verdura che conferiscono liquidi e vitamine. Va detto, in ultimo, che è necessario sempre variare la propria alimentazione. Per cui non prepariamo le stesse cose ma cerchiamo modi sempre nuovi per innamorarci del cibo sano.

L’olio è consentito? Si, un solo cucchiaino al giorno. Questo va aggiunto a crudo nelle pietanze.

L’esercizio fisico

Una buona dieta non è sufficiente per rimetterci in forma dopo il lockdown e, quindi, c’è bisogno anche di una buona dose di esercizio fisico. Se la palestra, per te, non è ancora un luogo sicuro, allora puoi replicare alcuni esercizi di successo a casa. Ciò è necessario al fine di riattivare tutti i muscoli del corpo che, durante questi mesi di stop, non sono più adeguatamente allenati, quindi, potresti andare incontro a diverse problematiche. Allora perchè soffrire quando puoi cambiare il tuo stile di vita in meglio? Ecco come fare.

Per ottenere dei risultati efficaci è possibile servirsi dell’ausilio di attrezzi facilmente accessibili e utilizzabili. Per far sì che l’esercizio dia i suoi frutti devi allenare glutei, gambe e braccia, alternando esercizi muscolari a quelli cardio.

L’attività fisica è consigliabile almeno per mezz’ora al giorno. In questo modo potrai riattivare il metabolismo, bruciare calorie, sviluppare maggiore tono muscolare e massa magra.

Seguendo questi piccoli consigli potrai riacquistare in breve tempo la tanto agognata forma fisica e tornare a vivere il mondo esterno senza alcun disagio.