Collagene nei cosmetici e negli integratori

Farmacia Castelletti

Il collagene è una proteina naturalmente presente nell'organismo e in particolare in tessuti come ossa, tendini e pelle. Si tratta di un componente fondamentale del tessuto connettivo, mentre a livello cutaneo aiuta a mantenere elasticità e tonicità della pelle. Il collagene, infatti si trova al livello del derma e compone la struttura tridimensionale che sostiene la cute. Con l'invecchiamento, la sintesi del collagene diminuisce e quindi entrano in gioco integratori e cosmetici a base di questa sostanza. Ovviamente la riduzione del collagene non interessa solo la pelle, a cui iniziano a comparire le prime rughe, ma anche tutti gli altri tessuti. Per questa ragione gli integratori a base di collagene sono un valido alleato per mantenere la salute ed il benessere del sistema connettivo e delle articolazioni.

Il collagene nei cosmetici

Il collagene presente nei cosmetici aiuta ad idratare la pelle, aiutando a mantenerla più liscia. L'uso di questa proteina nell'industria della bellezza nasce proprio dal suo essere naturalmente presente nell'organismo umano. La riduzione della sintesi di collagene che si manifesta con l'invecchiamento favorisce la comparsa delle rughe sulla pelle. Tuttavia, i cosmetici contenente questa sostanza non aiutano granché a rimuovere i segni del tempo, anche se mantenendo idratata la pelle si può rallentare la comparsa di inestetismi e rughe. La molecola del collagene ha dimensioni troppo grandi per poter penetrare nell'organismo attraverso la pelle, quindi per assumere realmente del collagene l'unico modo è ricorrere a degli integratori alimentari.

Il collagene naturalmente presente negli alimenti

Nel mondo animale, il collagene è una sostanza molto abbondante. Si può facilmente introdurre nell'organismo attraverso la semplice alimentazione. Tuttavia, è bene sapere che elevate percentuali di collagene possono influenzare negativamente la digestione. Il motivo per cui il pesce risulta più digeribile della carne, ad esempio, è legato proprio a questo: gli alimenti carnei, infatti, sono molto più ricchi di tessuto connettivo rispetto a quelli ittici. L'organismo sintetizza il collagene partendo dai singoli amminoacidi di cui è composto. A livello nutrizionale, questa proteina è molto ricca di elementi come la prolina, la glicina e l'idrossiprolina ma risulta piuttosto carente degli amminoacidi solforati, necessari per la sua sintesi. Per questa ragione, il collagene alimentare una volta ingerito dall'organismo e scomposto nei rispettivi amminoacidi, favorisce la nuova sintesi nell'organismo.

Gli integratori alimentari a base di collagene

Gli integratori alimentari a base di collagene sono ovviamente costituiti soprattutto da questa proteina. Tuttavia, anche in questo caso, la molecola della sostanza essendo molto grande risulta spesso poco tollerata dall'organismo e difficile da digerire. Per sopperire a questo problema, negli integratori, il collagene si trova quasi sempre irdolizzato, ossia digerito in maniera parziale, per poterne favorire l'assorbimento da parte dell'intestino e dell'intero organismo. In questo modo viene eliminata la componente gelificante e il collagene viene assimilato più facilmente. Gli integratori a base di collagene vengono largamente utilizzati per favorire il benessere di ossa, muscoli e articolazioni, ma è utile anche per rinforzare capelli e unghie e per migliorare l'aspetto, l'elasticità e la tonicità della pelle. Il collagene impiegato negli integratori alimentari è quasi esclusivamente di origine animale, derivando ad esempio dalle ossa, dalle pelli e dai tessuti connettivi di suini, equini e bovini. Oltre a questo, è presente anche il collagene di natura ittica, che deriva sostanzialmente da pesci ed altri animali che popolano il mare.

Polaroid - Tecnologia Digitale quasi Invisibile

Nuovi Amplificatori acustici da 170€

Cosa portare in viaggio per le vacanze

Prodotti per la cura corpo e medicinali, per adulti e bambini